Viaggi in Oceano Indiano : Essential Seychelles, crociera PONANT - 11 giorni
×
Iscriviti alla newsletter
Iscrizione alla newsletter avvenuta con successo!
Tour di 11 giorni

Essential Seychelles, crociera PONANT

CROCIERA PONANT

Essential Seychelles

ESCLUSIVA VIAGGI DELL’ELEFANTE

11 giorni / 9 notti

Partenze: 5 e 25 dicembre 2019

2, 10, 18, 26 gennaio 2020

17 novembre 2020 – 27 dicembre 2020

4, 24 gennaio 2021 – 12 febbraio 2021 – 3 marzo 2021

 

In questo nuovissimo itinerario, PONANT ti invita a scoprire i gioielli imperdibili delle Seychelles. A Mahé, salirete a bordo de “Le Bougainville” per una crociera di 9 giorni nel cuore delle Isole interne di questo arcipelago per uno scorcio di paradiso. La prima tappa della crociera: il Parco Nazionale Marino di Sainte Anne, le cui barriere coralline ospitano specie sbalorditive, garantendo uno snorkeling indimenticabile. Sull'isola di Curieuse, famosa per la sua terra rossa e per le tartarughe giganti di Aldabra che vi hanno preso dimora, farete un'escursione nel cuore della mangrovia. Scoprirete quindi Aride, una delizia incontaminata dell'Oceano Indiano, che ospita migliaia di uccelli tra cui alcune specie endemiche. A Praslin, non perdete l'occasione di visitare la Riserva Naturale della Vallée de Mai, dove troverete noci di cocco, giganteschi frutti endemici dalla forma molto evocativa, soprannominata la "noce dell'amore". Palme, roccia granitica, sabbia bianca e acqua cristallina ti aspettano sul Grande Sour e La Digue. Le spiagge di queste due meravigliose isole sono ognuna più belle delle successive, garantendo momenti di relax che non deluderanno di certo le vostre aspettative.

A partire da 6.100 €

Itinerario di viaggio

10 Destinationi

Partenza

Giorno 1: Mahé

Volo intercontinentale per Mahé con scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Mahé

Giorno 2 - 3: Victoria Mahé

Imbarco dalle ore 16:00 alle ore 17:00. Partenza alle ore 00:00. Scoprirete Mahé, l'isola principale delle Seychelles e anche la più grande dell'arcipelago, che ospita la capitale, Victoria. Mahé ha quasi 70 spiagge di finissima sabbia bianca, incorniciate dalle emblematiche rocce di granito, e le cui acque cristalline sono famose per la loro ricca vita sottomarina. L'isola è anche famosa per i suoi splendidi panorami montani accessibili durante le escursioni, come la Morne Seychellois, che è alta 905 metri e si affaccia sull'Oceano Indiano. Mahé è anche un'isola piena di storia in cui belle proprietà coloniali si fondono con le case creole – per non dimenticare i meravigliosi giardini botanici di Victoria.

Parco Nazionale Marino di Sainte Anne

Giorno 4: Parco Nazionale Marino di Sainte Anne 

Arrivo a mezzogiorno, partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

Adagiato al largo della costa di Mahé, il Parco Nazionale Marino di Sainte Anne protegge le ricchezze naturali e gli eccezionali fondali marini delle verdeggianti isole e delle lagune turchesi di Sainte-Anne, Longue, Ronde, Moyenne e Cerf dal 1973. Queste isole da sogno con le loro spiagge di sabbia bianca contornate da rocce granitiche, acque cristalline e alberi di cocco promettono indimenticabili momenti di relax e scoperta.

Saint Joseph Atoll

Giorno 5: Saint Joseph Atoll

Arrivo la mattina presto e partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

Isola di Curieuse

Giorno 6: Isola di Curieuse

Arrivo la mattina presto, partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

Situato al largo della costa di Praslin, Curieuse ha una caratteristica distintiva: la sua terra rossa. Scoperta nel 1768 dall'esploratore francese Marc-Joseph Marion du Fresne, fu devastata da un incendio nel 1771 e divenne sede di una lebbrosa colonia di cui rimangono ancora alcune vestigia Dichiarata parco nazionale marino nel 1979, ospita molte specie sottomarine, che possono essere scoperte durante le immersioni subacquee o lo snorkeling nelle idilliache acque dell'Oceano Indiano. Ma soprattutto, Curieuse è rinomata per le centinaia di tartarughe giganti di Aldabra che vivono lì. Insieme a Praslin, è anche l'unica isola in cui la noce di cocco di mare cresce spontanea.

Isola di Aride

Giorno 7: Isola di Aride

Arrivo la mattina presto, partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

Aride è un'isola delle Seychelles situata a pochi chilometri a nord-ovest di Praslin. Elencata come riserva naturale, questa perla dell'Oceano Indiano vi sedurrà con la bellezza dei suoi paesaggi di scogliere selvagge e spiagge di sabbia fine.

Protetta dall'impatto umano e talvolta chiamata "capitale degli uccelli", ospita numerose piante endemiche e una fauna selvatica eccezionale. In particolare, è il rifugio di un numero impressionante di uccelli marini (pettirossi, sterne, noddies e altro) delle Seychelles, e rettili, come le rughe di Wright, che si trovano nelle aree boschive dell'isola. Le tartarughe marine possono anche essere osservate sulle spiagge dell'isola, e si possono ammirare i pesci di bosso durante le immersioni nelle acque circostanti.

Grande Soeur

Giorno 8: Grande Soeur

Arrivo la mattina presto, partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

Situata a 6 km a nord di La Digue, l'isola di Grande Soeur è rinomata per le sue due sontuose spiagge e le sue acque traslucide, protette da una barriera corallina. Un luogo ideale per lo snorkeling e l'osservazione delle tartarughe marine che coesistono qui con i numerosi pesci multicolori. L'isola incontaminata della Grande Sœur è considerata una delle isole più belle delle Seychelles.

Praslin

Giorno 9: Isola di Praslin

Arrivo e partenza in giornata.

Situata a una quarantina di chilometri da Victoria, Praslin è la seconda isola più grande delle Seychelles. Le sue spiagge idilliache dove rocce di granito incastonate nella sabbia immacolata corrispondono perfettamente a come immaginiamo le Seychelles. Invitano i visitatori ad immergersi nelle acque turchesi, ideali per lo snorkeling. Al centro dell'isola, nascosta nel cuore di una splendida foresta pluviale tropicale, si trova la Riserva Naturale della Vallée de Mai, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. In questo vero e proprio santuario vegetale si possono osservare diverse specie endemiche di palme, così come la famosa noce di cocco di mare, che può pesare fino a 20 chilogrammi.

La Digue

Giorno 10: La Digue

Arrivo nel tardo pomeriggio e partenza nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.

L'isola di La Digue è un concentrato di tutta la bellezza delle Seychelles. Situato a 6 km a sud-est di Praslin, questo piccolo pezzo di terra che sembra un paradiso è la terza isola più grande delle Seychelles: acque turchesi, vegetazione lussureggiante che ripara tartarughe giganti, spiagge di sabbia fine contornate da alberi di cocco e circondate da quelle emblematiche grandi rocce di granito con i loro riflessi rosa come nella famosa Anse Source d'Argent.

Italia

Giorno 11: Mahé - Italia

Sbarco previsto alle ore 00:00. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro per l’Italia.

Richiedi informazioni